Ed ogni tanto appare un riccio….

I ricci appartenenti all’ordine degli Erinaceidi hanno aculei, che sono peli modificati e resi rigidi dalla presenza di cheratina. In un adulto la loro lunghezza è circa 2/3 cm e il numero medio intorno a 5000. La tipica strategia di difesa dei ricci consiste nell’appallottolarsi spingendo gli aculei verso l’esterno. Tale protezione è utile anche in caso di caduta.  Nonostante questo bisogna fare attenzione a non danneggiarli, sono infatti molto delicati soprattutto negli esemplari giovani. I ricci cuccioli pesano 150 grammi circa. Questo in particolare è stato solo fotografato e lasciato vivere serenamente nella nostra azienda agricola….