Noi la varroa alle api la tagliamo….

La tecnica di tagliare favi di cera di covata a fuco si chiama Telaio Indicatore Trappola 3 (TIT3) ed è stata inventata dall’apicoltore piemontese Michele Campero. Campero è considerato uno dei grandi maestri dell’apicoltura moderna nel nostro paese. Questo perché ha studiato un modo di aggredire la varroa riducendo l’uso di acaricidi a partire dalla predisposizione di questo parassita ad insediarsi nella covata maschile. Il TIT3 permetto poi di poter ‘leggere’ ed interpretare lo stato di salute della famiglia tramite alcuni elementi indicativi di costruzione del favo. E’ un sistema certosino perché chiede all’apicoltore una presenza settimanale o quindicinale se si utilizza il telaio da melario inserito in mezzo alla covata, ma consente una qualità dell’alveare molto buona ed una pulizia dal parassita con valori importanti….